FAQ

1. Ho effettuato un corso online, è valido?

I corsi online non sono accreditati e riconosciuti

2. Ho un attestato ASO di 300 ore, è valido?

Per essere abilitato ad esercitare la professione di ASO è necessario aver frequentato un corso di formazione autorizzato dalla Regione e specifico per Assistente di studio odontoiatrico, che dovrà avere una durata complessiva non inferiore a 700 ore suddivise in 300 di teoria ed esercitazioni e 400 di tirocinio.
Il corso di formazione non potrà durare più di 12 mesi.

3. Che differenze ci sono tra modulo base e modulo professionalizzante?

Entrambi i moduli fanno parte del corso che permetterà di acquisire l’attestato di qualifica.

4. Il costo del corso comprende trasporto e vitto/alloggio?

I costi di trasporto e vitto/alloggio sono a carico del partecipante.

5. Lo stage viene calcolato come “esperienza maturata” ai fini di ridurre le ore di tirocinio?

Lo stage è una formula che non prevede un inquadramento contrattuale, quindi non può essere calcolato ai fini dell’esperienza maturata.

6. Il costo del corso varia a seconda delle ore di tirocinio maturate dal partecipante?

Il costo del percorso formativo rimane invariato a prescindere dalle ore di tirocinio che deve effettuare il partecipante.

7. Il tirocinio può essere svolto nel centro dove si svolge l’attività lavorativa?

I tirocini dovranno essere “tassativamente svolti in studi odontoiatrici, servizi e strutture autorizzate ai sensi del decreto legislativo n. 502/1992 presso cui opera l’assistente di studio odontoiatrico presenti nel territorio lombardo per meglio sperimentare il modello socio sanitario della Regione Lombardia”.
Qualora un allievo iscritto a un corso di assistente di studio odontoiatrico è al contempo dipendente in una struttura odontoiatrica, il tirocinio deve essere svolto tassativamente al di fuori delle ore di lavoro.

8. Gli orari del corso vengono stabiliti dall’ente formativo oppure dal partecipante?

Gli orari vengono stabiliti dell’ente formativo e non dal partecipante.

9. In caso di matrimonio\maternità cosa posso fare?

Il limite temporale per il completamento del corso è di 12 mesi a partire dalla prima lezione.

10. L’attestato rilasciato dalla Regione Lombardia è valido in un'altra Regione?

Si, l’attestato permette l'abilitazione professionale su tutto il territorio nazionale.

11. Le ore di tirocinio sono ore in più e quindi retribuite?

No, il corso di qualificazione è extralavorativo.

12. Lavoro in un centro dentistico ma non ho la qualifica di ASO, fino a quando posso esercitare la professione di ASO?

E’ possibile esercitare la professione di ASO lavorare nella sede di lavoro attuale fino al 21 aprile 2021.

13. Ho la terza media ma ho esperienza come ASO, posso frequentare il corso?

Sì, se hai maturato esperienza come ASO prima del 21/04/18, ti permetterà di iscriverti al corso di “riqualificazione professionale”.

14. Sono Infermiere/OSS/Odontotecnico, devo frequentare il corso?

Sì, è necessario svolgere il corso ed ottenere l’attestato con valore di qualificazione professionale per Assistente di Studio Odontoiatrico,

15. Io non dispongo di nessun attestato di conoscenza della lingua italiana, devo fare un test? se si, dove?

La scuola valuterà la conoscenza della lingua italiana del partecipante attraverso un test d’ingresso per verificare la relazione sociale e la comprensione di un vocabolario tecnico coerente con un CELI di livello A2 Common European Framework.
Gli esiti del test saranno conservati agli atti e messi a disposizione della commissione d'esame per le eventuali verifiche.

16. Ho un diploma di maturità preso all’estero, ha validità in Italia?

E’ necessario presentare una dichiarazione di valore che attesti il livello di scolarizzazione, ottenuta presso l' Consolato/Ambasciata Italiana nel proprio Paese, Per coloro i quali hanno conseguito titoli di studio negli Stati membri dell'Unione Europea, dello Spazio economico europeo e nella Confederazione Svizzera, al fine di semplificare il loro accesso alla formazione professionale all'interno della Comunità Europea agevolando la libera circolazione delle persone, può essere richiesta la sola traduzione asseverata, qualora l'Ente accreditato sia in grado di esprimere un giudizio sul livello del titolo di studio, diversamente occorrerà la dichiarazione di valore.
  • DIRETTORE DI ENTE: Paolo Tonveronachi
  • RESPONSABILE DI AMMINISTRAZIONE: Andrea Servo
  • SEGRETERIA: Lilly Li Voti

Questo sito utilizza cookie, anche di profilazione di terze parti e di analisi, per facilitare l’accesso al sito stesso, per garantire il suo funzionamento tecnico e per analizzare in maniera aggregata le visite al sito stesso. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più sui cookie e modificare le relative impostazioni clicca qui